Accesso ai servizi

COME FARE PER

TARI

Come Fare:
LA TASSA SUI RIFIUTI (TARI)

Chi deve pagare

La TARI deve essere versata da chiunque possieda o detenga immobili situati nel territorio del Comune, con vincolo di solidarietà tra i possessori.

Quando si deve pagare

La TARI deve essere versata in due rate di pari importo, con scadenza: 31 Luglio e 30 Novembre.

Quanto si deve pagare

Utenze domestiche: L’importo dovuto si calcola come somma della quota fissa e della quota variabile. La quota fissa si ottiene moltiplicando i metri quadri tassabili per la tariffa fissa al metro quadro corrispondente al proprio nucleo familiare, ed applicando le eventuali riduzioni. La quota variabile è determinata dal Consiglio comunale, in ragione del numero di occupanti.
Utenze non domestiche: L’importo dovuto si calcola come somma della quota fissa e della quota variabile. La quota fissa si ottiene moltiplicando i metri quadri tassabili per la tariffa fissa al metro quadro corrispondente alla categoria, ed applicando le eventuali riduzioni. La quota variabile si ottiene moltiplicando i metri quadri tassabili per la tariffa variabile al metro quadro corrispondente alla categoria, ed applicando le eventuali riduzioni

Dove Rivolgersi:
Ufficio Tributi (vedi dettaglio e orario di apertura)

Documenti allegati:
File pdfApprovazione piano tariffario Anno 2019 (1,4 MB)

File pdfPIANO TARIFFARIO TARI ANNO 2019 (145,48 KB)

File wordDICHIARAZIONE PER UTENZE DOMESTICHE (70 KB)

FileDICHIARAZIONE PER UTENZE NON DOMESTICHE (34,18 KB)

File wordCESSAZIONE TARI UTENZE DOMESTICHE (41 KB)

FileCESSAZIONE TARI UTENZE NON DOMESTICHE (30,48 KB)